Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento Europeo 679/2016 relativo alla protezione dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (il “Regolamento” o “GDPR”), si informa che il Titolare del trattamento dei dati comunicati dall’utente o altrimenti ottenuti  per effetto dell’utilizzo del sito web con URL www.kymapartners.com e relativi sottodomini (il “Sito”) è Kyma Investment Partners (di seguito “Società” o “Titolare”), con sede legale in Via Carducci, 16 20123 Milano, contattabile all’indirizzo e-mail segreteria@kymapartners.com.

La presenza dell’informativa nel footer della pagina assicura l’utente di trovarsi all’interno della pagina della Società.

1. Tipologie di dati trattati

        -Dati di navigazione

      I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet o è utilizzata per migliorare la qualità del servizio offerto. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni, permettere di identificare gli utenti.

      In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

      Questi dati vengono utilizzati al fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllare il corretto funzionamento dei sistemi informatici. I dati potrebbero essere utilizzati altresì per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici o nel caso in cui si verifichino dei danni in capo alla Società o in capo a terzi.

        -Dati forniti volontariamente dall’utente interessato

      Gli utenti non sono tenuti a fornire dati personali per visitare il Sito. Tuttavia, i contatti tra gli utenti e la Società, attraverso l’autenticazione ai servizi del Sito e la compilazione dei moduli di contatto, l’invio di e-mail, messaggi o qualsiasi tipo di comunicazione agli indirizzi indicati sul Sito, comportano la conseguente acquisizione di dati personali comuni, quali a titolo esemplificativo nome, cognome, indirizzo e numero di telefono, nonché di eventuali altri dati personali che saranno forniti dall’utente spontaneamente interagendo con la Società tramite il Sito.

      Specifiche informative verranno riportate o visualizzate nelle pagine del Sito predisposte per particolari e specifici servizi.

    2. Finalità e base giuridica del trattamento

    I dati personali potranno essere raccolti trattati per le seguenti finalità:

    1. per la registrazione e l’accesso alle aree riservate del Sito al fine dell’erogazione dei servizi online offerti dalla Società;
    2. gestire le richieste di informazioni dell’utente;
    3. adempiere agli obblighi legali a cui è soggetta la Società;
    4. raccogliere informazioni relative all’uso del Sito (frequenza d’uso, statistiche di accesso, pagine visualizzate, permanenza media) attraverso l’impiego di cookie (v. la “Cookie Policy”).

      In relazione alle finalità di cui ai precedenti punti a), b) c) il conferimento dei dati personali è necessario e non richiede il Suo consenso. L’eventuale rifiuto di fornire i dati potrà determinare l’impossibilità per la Società di ottemperare al servizio richiesto, di adempiere agli obblighi di legge e di evadere e dare riscontro alle Sue richieste. Fornire i dati personali tramite i moduli di contatto presenti sul Sito non è un requisito legale o contrattuale; tuttavia il conferimento dei dati è necessario per adempiere alla Sua richiesta.

    3. Modalità del trattamento e conservazione dei dati

    Nell’ambito della struttura organizzativa della Società, i dati personali saranno trattati da persone autorizzate al trattamento che agiscono sotto l’autorità del Titolare del trattamento, adeguatamente istruite dal Titolare stesso, principalmente con sistemi elettronici in conformità ai principi applicabili al trattamento di dati personali ai sensi dell’art. 5 del Regolamento.

    4. Periodo di conservazione dei dati

    I Suoi dati saranno conservati per il periodo necessario ad adempiere agli obblighi di legge.

    Il periodo di conservazione dei dati dipende dalle finalità per cui vengono trattati e pertanto potrebbe variare. I criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione applicabile sono i seguenti: la conservazione dei dati personali oggetto della presente informativa avverrà per il tempo necessario (i) alla gestione del rapporto contrattuale con l’utente, (ii) alla gestione di reclami o specifiche richieste dell’utente, (iii) a far valere diritti in sede giudiziaria nonché (iv) per il tempo previsto da norme di legge applicabili.

    Per la finalità di cui alla lett. d) si rinvia a quanto indicato all’interno della www.kymapartners.com/privacy-policy .

    5. Comunicazione, diffusione e trasferimento dei dati

    I dati personali non saranno oggetto di diffusione e potranno essere comunicati alle Autorità competenti o ad enti pubblici o privati per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge.

    I dati personali raccolti potranno essere trattati da fornitori terzi, quali responsabili del trattamento in relazione ai servizi prestati per conto della Società sulla base di appositi accordi contrattuali, eventualmente per occasionali operazioni di manutenzione e per quanto sia necessario per eseguire servizi sotto specifiche richieste.

    6. Diritti dell’interessato

    L’ utente, in qualità di interessato potrà esercitare, in relazione ai trattamenti dei dati personali – sopra descritti – i diritti seguenti diritti, ai sensi degli artt. da 15 a 22 del GDPR:

    • Diritto di accesso: per conoscere quali dati siano trattati e tutte le informazioni relative al trattamento.
    • Diritto di rettifica: per poter richiedere la modifica dei dati poiché inesatti o obsoleti.
    • Diritto alla portabilità: per ottenere copia dei dati che vengono trattati, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da un dispositivo automatico, al fine di facilitare un eventuale trasferimento dei dati verso un altro titolare del trattamento, diverso dalla Società.
    • Diritto di limitazione del trattamento: per poter limitare il trattamento dei propri dati, a condizione che ricorra una delle ipotesi previste dalla disciplina applicabile.
    • Diritto alla cancellazione: richiedere la cancellazione dati.
    • Diritto di opposizione: richiedere la cessazione del trattamento dei dati.
    • Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo: per promuovere eventuali segnalazioni, o reclami al Garante per la protezione dei dati personali.

      L’esercizio di tali diritti, può essere realizzato attraverso i mezzi postali, elettronici o gli eventuali e ulteriori strumenti di comunicazione scelti dall’interessato, utilizzando i contatti sopra indicati e allegando alla richiesta i documenti necessari (ad es. una copia del documento d’identità) a identificare il soggetto interessato, legittimato a promuovere la richiesta.